Pubblicato il: 22/12/2008 - Autore: Carlo Valente x Infomotori.com

BMW nuova F 800R

8.150 euro per la F 800 R, la nuova naked di media cilindrata già disponibile nelle concessionarie; disponibile anche in versione per neopatentati

Leggi la nostra prova della BMW F800R!

BMW F800R. Era il 2006 quando BMW debuttò nelle medie cilindrate con la F800S, sportiva, e la F800ST, turistica. Con il lancio della nuova F800R, BMW amplia l’offferta delle naked bavaresi già presenti sul mercato, la R1200R e la K1300R. E’ proprio verso quest’ultima che la Roadster si ispira, esteticamente, con una linea avveniristica e aggressiva, presentandosi corta e slanciata grazie ad una sezione posteriore dal look leggero e alla combinazione compatta di proiettore e strumentazione. Il propulsore che spinge la nuova naked è il collaudato bicilindrico parallelo in linea con cilindri inclinati in avanti di 30 gradi capace di 87 CV a circa 8.000 giri/min ed una coppia massima di 86 Nm a circa 6.000 giri/min. Agile nei percorsi extraurbani, grazie anche alla rapportatura ridotta dalla quarta marcia in su, la F800R è dotata di una elasticità veramente insolita. C’è molta coppia, sfruttabile anche in basso, e l’accelerazione è ottimizzata. Nonostante tutto però BMW dichiara consumi comunque ridotti: nella guida su strade extraurbane è possibile percorrere 100 chilometri con meno di 5 litri di benzina e il serbatoio da 16 litri consente un’autonomia di circa 300 chilometri. Anche la ciclistica vede alcune importanti novità: la nuova F 800 R è equipaggiata con un forcellone che, a differenza dei monobracci oscillanti, dona alla moto un look agile e sportivo. Destrezza e agilità sono sicuramente le peculiarità di questa moto dotata anche di ammortizzatore posteriore regolabile e impianto frenante Grembo con due dischi da 320 millimetri e pinze dei freni a quattro pistoncini all’anteriore, mentre per il posteriore c’è un disco di 265 millimetri su cui lavora una pinza flottante a mono pistoncino. Disponibile come optional anche l’ABS, ottimizzato attraverso l’utilizzo di un nuovo sensore di pressione che tiene conto dell’indole sportiva della F 800 R. La nuova F800R prosegue idealmente il family feeling bavarese creando una moto pensata per tutti, grazie anche ad una sella dall’altezza piuttosto ridotta per facilitare i neopatentati o coloro che tornano alle due ruote dopo un po’ di tempo.

Il prezzo chiavi in mano è di 8.150 euro ed è già disponibile nelle concessionarie da maggio; l'ABS è optional ed è disponibile anche la versione depotenziata per neopatentati.


Guarda le immagini della nuova naked all'Eicma 2008!

Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!

^ Torna su