Pubblicato il: 09/11/2009 - Autore: Carlo Valente x Infomotori.com

Moto Guzzi Norge GT 8V

La nuova versione 8V del bicilindrico Moto Guzzi da 1.200 cc equipaggia Norge che si rinnova per consolidare la sua vocazione di instancabile GT. Il debutto all'Eicma di Milano

Moto Guzzi Norge GT 8V. Infaticabile viaggiatrice la Moto Guzzi Norge si rinnova e consolida la sua vocazione di granturismo a largo raggio con la nuova versione GT 8V. Una sigla che, oltre a sottolineare la presenza dell’ultima evoluzione del propulsore a quattro valvole per cilindro, introduce consistenti novità sul fronte dell’equipaggiamento e delle finiture tali da fare della Moto Guzzi Norge GT 8V un modello nuovo, più performante del precedente in termini di prestazioni, confort di marcia e piacere di guida. Cuore pulsante di questa affascinante granturismo è il bicilindrico trasversale a V di 90° noto per essere un’unità particolarmente dotata sotto il profilo prestazionale. In quest’ultima versione, dotata di un nuovo impianto di scarico di maggiore efficienza, Moto Guzzi Norge esprime una coppia massima superiore a 113 Nm erogati a soli 5.800 giri/min e raggiunge agevolmente un picco di potenza superiore a 100 cavalli, il tutto a un regime massimo pressoché automobilistico.

L’incremento prestazionale è stato equilibrato dallo sviluppo di un nuovo setting delle sospensioni ottenuto sostituendo entrambe le molle della forcella e dell’ammortizzatore e perfezionando la risposta idraulica. Il tutto ha restituito alla Norge GT 8V una dinamica più sportiva,velocizzando la fase d’inserimento in curva e solidità nei cambi di direzione, anche nelle condizioni d’utilizzo a pieno carico, frequenti in una granturismo come l’ammiraglia di Mandello del Lario. Sempre in tema di confort di guida, è da rimarcare la presenza della nuova carenatura integrale, ridisegnata per incrementare la protezione aerodinamica del pilota e passeggero ed isolarli efficacemente sotto il profilo acustico e termico. Il beneficio apportato dalla nuova unità è esteso anche al raffreddamento del propulsore, grazie ad un efficace ricircolo d’aria ottenuto da nuove prese ed estrattori sagomati nella superficie della carenatura e alla facilità di consultazione del quadro strumenti, posizionato ora più vicino allo sguardo del pilota.

Tra le novità più  apprezzabili nell’uso quotidiano ci è l’introduzione di un nuovo  cavalletto centrale, ridisegnato nel braccio di leva per consentirne un agevole azionamento. In marcia Moto Guzzi Norge GT 8V assicura una guida confortevole e disimpegnata, durante la quale si apprezza, oltre alla generosa spinta del propulsore, la morbida azione del cambio a sei marce e l’efficacia della trasmissione finale affidata all’innovativo CA.R.C. (acronimo di cardano reattivo compatto). In sella, Norge GT 8V rivela l’accuratezza della sua ergonomia da molti, rilevanti dettagli: la sella, posta a soli 800mm da terra, è imbottita con schiume capaci di adattarsi alla conformazione del corpo ed è dotata di rivestimento antiscivolo, le pedane sono dotate di rivestimento antivibrazioni, il sontuoso cockpit di guida, che racchiude un quadro strumenti arricchito da un trip computer in grado di fornire, oltre ai dati di viaggio (precedenti e in corso), anche intervalli di manutenzione e check control. Non manca una comoda presa di corrente esterna da 220 Volt, un capiente vano sotto sella, manopole riscaldate e molte altre attenzioni, come le sospensioni regolabili e le maniglie del passeggero integrate.

Provale con Infomotori

Per valutare bene una vettura bisogna sempre provarla prima di comprarla!

^ Torna su