newsletter

Pubblicato il: 02/11/2011

BMW K 1600 GT/GTL moto dell'anno 2011

Le BMW K 1600 GT/GTL eletta moto dell'anno 2011 dalla Supertest Wordl Association. La Ducati Diavel al secondo posto e la Triumph Tiger 800/Tgier 800XC al terzo

Entra nella fotogallery » BMW K 1600 GT/GTL moto dell'anno 2011
Commenta l'articolo

BMW K 1600 GT/GTL moto dell'anno 2011 per l'SWA
Per la Supertest Wordl Association, la moto dell'anno per il 2011 è stata la BMW K 1600 GT/GTL.
Insieme alla superturistica supertecnologica bavarese sul podio salgono anche la Ducati Diavel (al secondo posto) e la Triumph Tiger 800/XC (al terzo)
Per eleggere la Bike of the year 2011 secondo i criteri della SWA, ogni nazione ha espresso le proprie tre preferenze in questo modo: 3 punti sono stati assegnati alla prima scelta, 3 alla seconda ed 1 alla terza.
Il risultato delle votazioni ha premiato la BMW K1600GT/GTL:

1. BMW K 1600 GT/GTL (16 punti)
2. Ducati Diavel (14 punti)
3.Triumph Tiger 800/XC (10 punti)

Il secondo posto legittima il successo sia d'immagine che di sostanza per la maxi cruiser desmodromica: la Ducati Diavel ha fatto gran parlare di se prima e dopo la sua presentazione, un po' per la sua estetica prorompente ed un po' perché rompe con gli schemi tradizionali di Borgo Panigale.
Notevole anche il risultato della Triumph Tiger 800/Tiger 800XC, enduro stradale presentata in doppia versione per rispondere alle esigenze di chi predilige i viaggi sull'asfalto o di chi preferisce lo sterrato.

BMW K1600GT/GTL
La BMW K1600GT/GTL (leggi il nostro test ride della BMW K1600GT/GTL) è stata presentata a ottobre dell'anno scorso in occasione di Intermot 2010 a Colonia.
Moto rivoluzionaria sia nella meccanica che nella tecnologia.
Il motore che alimenta questa maxi tourer da oltre 300 kg è un 6 cilindri in linea molto compatto (pesa 106,2 kg) ed elastico di 1600 cm3, in grado di erogare una potenza di 160 CV e una coppia massima di circa 175 Nm a circa 5.000 giri al minuto, di cui oltre il 70% disponibili già a partire da 1.500 giri.
La potenza viene erogata in basa a quale delle tre mappature viene scelta tra le tre a disposizione: Road, Rain o Dynamic, il tutto azionato da un acceleratore ride-by-wire (che in BMW viene denominato E-gas).
l telaio è a doppio traliccio centrale in lega leggera, a cui si uniscono le sospensioni Duolever e Paralever (regolabili elettronicamente in base alle condizioni dell'asfalto ed al peso trasportato) che guidano la ruota anteriore e posteriore, soluzioni che hanno permesso di tenere particolarmente basso il baricentro e fornire una distribuzione dei pesi a tutto vantaggio dell'agilità.
Altra caratteristica della BMW K16000GT/GTL è l'illuminazione: i gruppi ottici allo xeno “Adaptive Headlights” http://www.infomotori.com/video/2010/10/18/bmw-k1600gt-e-k1600gt-il-sistema-di-illuminazione/ seguono la linea della strada per assicurare una guida sicura e confortevole anche nel buio della notte.

Ducati 1198 SP moto più bella del web 2011
Solo la settimana scorsa la Ducati 1198 SP è stata eletta “Moto più bella del web 2011” dai lettori di Infomotori.com, grazie ad una doppia votazione: la prima avvenuta tra tutti i fan della rivista online nel profilo Facebook di Infomotori mentre la seconda tra i lettori attraverso un sondaggio sul sito.
La superbike di Borgo Panigale è scattata in testa fin da subito lasciando alle altre giocarsi gli altri due posti del podio. Al secondo posto è arrivata la Moto Guzzi V7 racer mentre al terzo la KTM 990 SMT.

Commenta l'Articolo
Cerchi qualche altro articolo?
Annunci Moto Usate

Occasioni, km 0,
Moto di seconda mano

Torna su Torna su

Chi siamo | Redazione | Advertising | Rassegna Stampa | Statistiche | Scrivi alla Redazione | Disclaimer | Auto usate | Mappa del Sito

Tutto il materiale contenuto in Infomotori ® (Caval Editrice srl - P.IVA 03005520246) è soggetto alle leggi sul Copyright ©.

Content Caval Service Group - Founded by Ivana Gabriella Cenci and Carlo Valente