Pubblicato il: 24/01/2012 - Autore: Carlo Valente x Infomotori.com

Triumph Speed Triple R ad un prezzo di 14.495 Euro

La naked di Hinckley nel suo vestito migliore è disponibile da metà febbraio 2012. la versione con ABS disinseribile costa invece 15.095 Euro

Equipaggiamento di qualità per la Triumph Speed Triple R
La naked inglese viene equipaggiata con componentistica di alta qualità per diventare ancora più appetibile per gli appassionati col palato fine, esaltando le sue caratteristiche tecniche ed estetiche.
Le sospensioni Öhlins sono completamente regolabili, pinze radiali monoblocco Brembo e leggeri cerchi in alluminio forgiato impreziosiscono così la Triumph Speed Triple R.
A questa aggiunta di pregio poi, Si aggiungono numerosi dettagli in carbonio e verniciature esclusive di alcuni particolari, come il telaietto reggisella verniciato di rosso.

Disponibilità e prezzo della Triumph Speed Triple R
La Speed Triple R sarà venduta a partire da metà febbraio 2012 al prezzo di 14.495 Euro. La  versione con ABS disinseribile ha un prezzo di 15.095 Euro.

Triumph Speed Triple R
La naked di Hinckley, presentata alla 69° edizione di Eicma a novembre 2011, era stata presentata nella sua nuova generazione in occasione di Intermot 2010.
Per la 1050 cc è stato sviluppato da Öhlins un pacchetto sospensioni composto dalla forcella NIX30 con steli da 43mm e dal mono TTX36 completamente regolabili.
Per ridurre le masse non sospese gli ingegneri hanno optato per una splendida coppia di cerchi in alluminio forgiato a 5 razze realizzati dalla PVM, che consentono un risparmio totale di 1,7 kg migliorando la maneggevolezza e la precisione di guida.
Il sistema frenante invece è affidato alla coppia di pinze radiali monoblocco Brembo a quattro pistoncini, che abbinate alle ruote più leggere consentono di migliorare le performance di frenata del 5% rispetto alla Speed Triple standard. A questo, viene abbinato l'ABS opzionale con comando per escluderlo nell’uso della R in pista.
Nella Triumph Speed Triple R cambiano gli adesivi sul serbatoio e sui fianchetti copri radiatore, il manubrio ora è anodizzato nero ed il telaietto posteriore verniciato in rosso.
I lati del parafango, come i pannelli sui fianchi del radiatore e sul serbatoio sono realizzati in carbonio.
I colori rimangono gli stessi, ovvero Phantom Black e Crystal White.


OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service