Compri Suzuki, patente in regalo

Fino al 31 gennaio a quanti acquistano una Suzuki 125 verrà offerto uno sconto di 400 euro, pari al prezzo medio di un'autoscuola per prendere la patente A1

Cari sedicenni, se prendere buoni voti a scuola fin’ora non fosse bastato, ecco un’arma in più per convincere mamma e papà a comprarvi la tanto sospirata 125.
Suzuki propone infatti, a quanti acquistano una GSX-R125 o GSX-S125 entro il 31 gennaio, uno sconto sul prezzo di listino di 400 euro… vale a dire approssimativamente il costo per prendere la patente A1 presso un’autoscuola.
Un’iniziativa interessante e rivolta a un’importantissima fascia di pubblico, che leggendo i dati di vendita del 2017 sembra tornare a interessarsi delle moto, quella dei sedicenni. I motociclisti di domani insomma, che già oggi hanno la possibilità di cavalcare mezzi che per immagine e prestazioni non hanno nulla da invidiare alle sorelle maggiori… e quanto sia importante avvicinarsi per gradi e fare esperienza nella gestione delle due ruote è assolutamente evidente.
Da non dimenticare inoltre che le moto da 125 cc possono essere guidate anche con la patente B, quindi magari i ragazzi potrebbero non essere gli unici a godere di questa lodevole iniziativa.
E già che ci siamo ci permettiamo un suggerimento agli amici di Suzuki: riproponete questa iniziativa verso maggio, quando si avvicina la fine dell’anno scolastico e magari vengono premiati i successi in campo scolastico…

La GSX-R125 è disponibile in nero e in Triton Blue metallizzato, lo stesso delle GSX-RR che corrono in MotoGP per il Team ECSTAR. Grazie alla promozione in corso, nel primo caso il prezzo scende a Euro 4.190, mentre nel secondo è di Euro 4.290 f.c.
La GSX-S125 è proposta in nero e bicolore rossa e nera, oltre che nel blu metallizzato che richiama il mondo della MotoGP. Fino al 31 gennaio 2018 le prime due colorazioni possono essere acquistate a Euro 3.690 f.c., mentre la terza è ordinabile con un sovrapprezzo di Euro 100.

- Autore Redazione

ADV e News che potrebbero interessarti: