Harley-Davidson presenta i nuovi terminali omologati Screamin’ Eagle

L’aquila urlante, ecco il nome dei nuovi scarichi omologati per strada di Harley-Davidson, pensati per i modelli Sportster dal 2014 in poi: già presenti sul mercato americano arrivano in Italia per offrire un sound al limite ed un’aumento delle prestazioni, il prezzo consigliato dalla casa è di 730€

La casa più iconica del nuovo continente si fa sentire ancora, portando sul mercato italiano i nuovi terminali Screamin’ Eagle Street Cannon per i suoi modelli Sportster.
Harley-Davidson offre “l’aquila urlante” in due finiture diverse, una cromata e l’altra in ceramica nera.

Omologate per l’uso su strada, queste Slip-on con flusso da 3,25” sono state studiate dalla Harley per dare alla moto un sound più cattivo e performance più maliziose. Il taglio sul finale è obliquo e pare essere la ciliegina sulla torta di questi Screamin’ Eagle, oltre ovviamente alla sigla che non lascia dubbi sul modello, che si può montare su tutte le Sportster di Harley-Davidson prodotte dal 2014 in poi: 
 

Iron 883, 883R, SuperLow, 1200 Custom, Forty-Eight e Seventy-Two.
Harley-Davidson stà lavorando molto sulla personalizzazione e la cura delle sue motociclette, poco tempo fa avevamo anche dedicato un articolo, che potete trovare qui, con i migliori accessori della Casa per il garage dell’harleysta.
Il prezzo consigliato da Harley per gli Screamin’Eagle è di 730€,  che comprende la protezione della marmitta. 

- Autore Redazione

ADV e News che potrebbero interessarti: