Il nuovo pneumatico Pirelli Scorpion Trail II per enduro stradali

Fin dalla nascita del progetto Multistrada nel 2003 Pirelli ha lavorato fianco a fianco con Ducati offrendo alle motociclette della casa di Borgo Panigale pneumatici sempre più evoluti in grado di garantire il loro importante contributo in termini di prestazioni e di sicurezza offerte dalla motocicletta.

Fin dalla nascita del progetto Multistrada nel 2003 Pirelli ha lavorato fianco a fianco con Ducati

offrendo alle motociclette della casa di Borgo Panigale pneumatici sempre più evoluti in grado di

garantire il loro importante contributo in termini di prestazioni e di sicurezza offerte dalla

motocicletta. La prima versione della Ducati Multistrada nel 2003 era equipaggiata con pneumatici

Pirelli SCORPION™ Sync, con il nuovo modello della casa di Borgo Panigale nato nel 2010 la

motocicletta ha adottato i Pirelli SCORPION™ Trail e ora. Ora anche noi abbiamo provato a

Lanzarote grazie all’evento che c’è stato per presentare la nuova Multistrada 1200, la nuova Pirelli

SCORPION™ Trail II.

 

In primo equipaggiamento nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e 190/55 ZR17 posteriore su

Multistrada 1200, il nuovo pneumatico enduro street è la sintesi tra le migliori caratteristiche

offerte da un prodotto off road e quelle garantite da uno pneumatico sport Touring. Che

equipaggiano la nuova Ducati Multistrada. Il nuovo SCORPION™ Trail II è la sintesi dell’incontro di

due strade: i campi di gara off road e il viaggio su strada. Ideato per i motociclisti più esigenti, ha

tra i suoi punti di eccellenza l’elevato chilometraggio, la costanza delle prestazioni per l’intero ciclo

di vita e un comportamento sul bagnato di prim’ordine. Il look che presenta è un nuovo look

aggressivo supportato da una forte innovazione tecnologica e caratteristiche importanti quali

stabilità anche a velocità elevate, trazione su sterrato, maneggevolezza, comfort e grip in

qualunque condizione di guida. Questo pneumatico è destinato alle motociclette adventure

touring che è diventato uno dei segmenti più importanti nel mercato Pirelli,in grado di affrontare

anche lunghi viaggi e escursioni, con un tocco di sicurezza sportiva su strada, capace di affrontare

anche percorsi non asfaltati. Negli ultimi anni il segmento enduro street è diventato uno dei più

importanti nel mercato e Pirelli ha deciso di sviluppare pneumatici con prestazioni sempre più

stradali ma dal look off road, con particolare attenzione alla maneggevolezza d’uso nelle diverse

condizioni di strada.

 

SCORPION™ Trail II ha un disegno del battistrada con intagli laterali che sono stati studiati per

garantire drenaggio in caso di pioggia, mente la disposizione e la forma a “binario aperto” di quelli

centrali non solo contribuisce al drenaggio dell’acqua ma assicura anche una trazione migliore,

una maggiore solidità e un’usura più regolare.

 

 

La soluzione della mescola è ricaduta sulla soluzione bimescola in alcune misure posteriori di

pneumatici da enduro street come lo SCORPION™ Trail. Oggi la casa di pneumatici italiana è in

grado di applicare questa tecnologia a tutti gli pneumatici posteriori della gamma SCORPION™

Trail II. Rispetto al suo predecessore, il nuovo pneumatico presenta nella fascia di mescola

centrale una mescola in grado di garantire un chilometraggio maggiore senza compromettere le

prestazioni in fase di piega e, soprattutto, sviluppata per offrire un comportamento eccellente sul

bagnato. La mescola laterale è stata invece studiata per ottimizzare l’equilibrio tra prestazioni su

asciutto e su bagnato.

 

La struttura dello SCORPION™ Trail II garantisce elevate prestazioni anche

alle motociclette più pesanti o a pieno carico offrendo un miglioramento delle prestazioni sul

bagnato rispetto al suo predecessore e un’incredibile versatilità, risultando così confortevole

anche per viaggi lunghi e strade tortuose e in caso di avverse condizioni atmosferiche.

La nuova gamma Scorpion Trail II è già disponibile da gennaio 2015 nelle seguenti misure:

 

Anteriore

 

 120/70 ZR 17 M/C (58W) TL

 

 100/90 – 18 M/C 56V TL

 

 100/90 – 19 M/C 57V TL

 

 110/80 R 19 M/C 59V TL

 

 120/70 ZR 19 M/C 60V TL

 

 90/90 – 21 M/C 54V TL

 

Posteriore

 

 130/80 R 17 M/C 65V TL

 

 140/80 R 17 M/C 69V TL

 

 150/70 R 17 M/C 69V TL

 

 160/60 ZR 17 M/C (69W) TL

 

 170/60 ZR 17 M/C (72W) TL

 

 180/55 ZR 17 M/C (73W) TL

 

 190/55 ZR 17 M/C (75W) TL

 

Il nostro test nella bellissima isola di Lanzarote, in parte guidati a testare la nuova Multistrada di

casa Ducati e in parte con un occhio di riguardo al nuovo pneumatico di casa Pirelli hanno

confermato l’effettivo grip. Le condizioni climatiche durante la giornata erano perfette per

ricevere tante informazioni di questo pneumatico. Differenti anche le tipologie di strade sulle quali

abbiamo svolto il test, lunghi tratti veloci, tornantini stretti e ampie curve con condizioni del

manto stradale non sempre perfette. I primi chilometri che abbiamo percorso, per la maggior

parte sempre dritti, ci fanno apprezzare sin da subito l’ottimo feeling che trasmette lo SCORPION™

Trail II.

 

Sui tratti veloci, come in quelli lenti, l’appoggio in curva ci da confidenza sin da subito,

permettendoci di piegare in tutta sicurezza. La discesa in piega e la rapidità dei cambi di direzione

ci lasciano basiti, tanto che raggiungiamo un feeling tale da avere la sensazione di essere in sella a

una moto sportiva. Quando incontriamo tratti in discesa con successivi tornanti affrontiamo le

curve con tutta tranquillità grazie alla bimescola che ci permettono di mantenere una guida

sportiva e stabile anche con asfalti sconnessi. A moto inclinata ancora con la mano sul freno la

stabilità e il controllo non vengono mai a mancare anche grazie all’accoppiata vincente tra Pirelli e

Ducati.

 

Finita la giornata di test, le nostre gomme non presentano nessuna anomalia esteriore e

rimaniamo visibilmente stupiti da come abbiano lavorato in modo omogeneo. Lo SCORPION™

Trail II a nostro giudizio, si adatta sia per uso turistico ma si comporta più che bene anche per uso

sportivo.

 

 

 

Gianluca Cuttitta

- Autore Redazione

ADV e News che potrebbero interessarti: