KTM X-Bow

In pista con la superbike a quattro ruote austriaca; lunedì prossimo ad Adria per provare la versione da competizione dell'X Bow

KTM X-Bow si ferma al rosso. Sarà sospesa, infatti, la produzione di questa supercar scoperta perchè non avrebbe raggiunto gli obiettivi commerciali previsti. 825 kg, motore Audi da 240cv, telaio in carbonio, un mezzo che accelera da 0 a 100 km/h in 3.9 secondi e frena da 100 a 0 km/h in 33 metri? Lo scopo di una vettura del genere è uno solo: offrire la massima dose di adrenalina ad un prezzo tutto sommato accettabile, puntando più sul contenimento dei pesi che su cavallerie da TIR. Il risultato sembra, almeno esteticamente, molto buono.

Un po’ di tricolore
Il telaio monoscocca in fibra di carbonio è realizzato dall’italianissima Dallara, nome illustre nel panorama mondiale, e consente a KTM X-Bow di fermare la bilancia appena sotto gli 800 kg per la versione stradale, contro gli 825 di quella omologata FIA GT4. La motorizzazione scelta è il quattro cilindri di 2 litri TFSI, quello di Golf GTI ed Audi S3 per intenderci, e la potenza viene scaricata alle ruote posteriori da un cambio manuale a sei rapporti.
Prezzi netti di entrambe le versioni: Omologata stradale 49.980 Euro Omologata FIA 82.900 Euro

After gossip about KTM and Audi cooperation, we can now whow you the first results of this new match: KTM X-Bow, a two-seats roadster similar to Ariel Atom, which shows both the peculiar Austrian car manufacturer’s aggressive style and BMW’s experience.
This vehicle is projected to guarantee great sports performances for sports drivers, combined to quite an accessible price: this is obtained keeping weight low, and the result seems to be good. Structure Carbon fiber chassis will be produced from Italian producer Dallara. KTM X-Bow is powered by a four cylinders 2 litres TFSI engine, the same of Golf GTI and Audi S3, which will be offered into different versions: standard X-Bow version will develop 220 hp, while the top version will offer an output of 300 hp. Transmission gear can be six speed manul, or DSG.
As far as performances are concerned, we still have not any informations about it, but we dare to suppose the most powerful version ccould reach even a top speed of 200 km/h for a 0-100 in less than 5 seconds. What is certain, this vehicles guarantee a perfect manoevrability. Not for everyone This is for sure a great “jewel”, which is going to make its debut at the next Geneve Motor Show… so let’s prepare your crash helmet and gloves…

- Autore Infomotori

ADV e News che potrebbero interessarti: