Motor Bike Expo 2018: si comincia!

Apre oggi fino a domenica 21 gennaio il Motor Bike Expo di Verona. Tantissime le presenze attese e tante moto pronte per essere viste, ammirate, amate. Ma non solo... ecco alcuni spunti per chi andrà alla fiera di Verona

Apre i battenti oggi, e fino a domenica 21 il Motor Bike Expo sarà la casa per tutti i motociclisti. Ecco una breve (e incompleta) sintesi di quello che si potrà vedere in questi giorni.
Abbiamo già parlato di Honda e Benelli, ma non sono da trascurare le presenze di Kawasaki e Suzuki… gli amanti delle verdone al padiglione 5 di Motor Bike Expo potranno ammirare e toccare con mano tutte le novità della gamma Kawasaki 2018: la nuova sport tourer supercharged Ninja H2 SX, la Z900RS erede della leggendaria Z1 e la Z900RS CAFE; la nuova Ninja 400, la gamma Z (con la Z900 per patenti A2) e la famiglia Versys al completo.
Dal mondo del freestyle motocross arriva la Kawasaki KX450F MAGNET by Alvaro Dal Farra, una special completamente in carbonio unica nel suo genere, mentre gli appassionati potranno acquistare abbigliamento e merchandising ufficiale presso lo shop Kawasaki.
Suzuki sarà presente invece con tre aree ben distinte: la prima riprodurrà un garage, nel quale un preparatore allestirà una special partendo dalla SV650, affiancata dalla nuova café racer SV650X. La seconda rappresenta l’universo racing, in una sezione arredata come un box della MotoGP farà da padrona di casa la GSX-R1000, accompagnata dalla GSX-R125, ideale per muovere i primi passi nel mondo delle sportive, e da tutta la famiglia GSX: GSX250R, GSX-S750, GSX-S1000 e GSX-1000F.
La terza zona è dedicata alla versatilità: V-STROM 250, 650 e 1000, il Burgman 400, lo scooter che riesce a fondere capacità di carico, protezione aerodinamica e prestazioni accomagnato dal piccolo ed economico scooter a ruote alte Address.
Ma al motor Bike Expo non poteva certo mancare la GSX-S750 Zero, la one-off presentata da Officine GP Design, che condensa magistralmente in sé la storia e la tradizione sportiva di Suzuki.

Ma non è tutto, al Motor Bike Expo sarà presente per la prima volta Tucano Urbano, Garmin con le sue novità per quanto riguarda navigatori e action cam, ma sarà anche l’occasione per conoscere il mondo dell’adventouring più da vicino. Dall’esperienza della mitica HARDALPITOUR ideata da Over2000Riders, nasce HAT SERIES: tre viaggi-avventura, tra cui la novità assoluta, HAT Pavia-Sanremo, e due conferme come HAT Sestriere Adventourfest e HAT Sanremo-Sestriere, ovvero l’Hardalpitour.
Ma sempre al MBE si può assistere alla presentazione del Grand Tour Sardegna Discovery, un evento che si rivolge a tutti i motociclisti, siano essi amanti dell’asfalto o dello sterrato (sono previsti due differenti percorsi), desiderosi di condividere un’avventura dal
nome altisonante, ma che aiuta a chiarirne lo spirito: puntare sulla qualità. Quella dei
percorsi studiati ad hoc, delle migliori location, del supporto logistico, dell’assistenza… se volete saperne di più: www.sardegnagrantour.org

E poi, ovviamente, al Motor Bike Expo vi aspettano special, one-off, acrobazie, birra, ragazze, spettacoli, accessori, abbigliamento… insomma, che aspettate?!?

- Autore Redazione

ADV e News che potrebbero interessarti: