Poggiolo Off-Road Academy, a Imola 1000 ettari per la libertà dell’enduro

Apre la Poggiolo Off-Road Academy, che si presenta come l'area più grande d'Europa dedicata all'enduro. Oltre mille ettari di spazio per quasi 40 chilometri di tracciati e sentieri aspettano gli appassionati del tassello, che potranno anche noleggiare moto e abbigliamento. Per l'inaugurazione nel weekend del 22 e 23 aprile, l'ingresso è gratuito.

L’Enduro è legale, ma non avere confini non ha prezzo

Dite Enduro e vi verranno in mente sentieri, profumi, fatica, libertà. Ma forse anche forestale, filo di ferro, cattiva fede, abusi di potere. Inutile entrare nei dettagli, piuttosto conviene spazzare via i lati negativi che rendono pericoloso uno sport così bello, completo e soprattutto legale. In questo ci vengono in aiuto -purtroppo o per fortuna- i parchi a tema e, nello specifico, vi parliamo di quello che potrebbe essere riconosciuto come più grande d’Europa.

Tra gli appennini del Muraglione, più precisamente nel paesino di Casola Valsenio, nasce la Poggiolo Off-Road Academy: un terreno privato di oltre 1000 ettari dedicato all’Enduro, con -al momento dell’inaugurazione- quasi 40 chilometri di percorsi suddivisi in base alla difficoltà da diverse colorazioni, come nello sci.

L’interesse delle Case è stato immediato e, nel frattempo, l’organizzatore sta scoprendo nuove tracce ampliando i sentieri. Questo complesso fa parte dell’Agriturismo il Poggiolo che -come potrebbe essere altrimenti- coglie l’occasione per rilanciarsi e mettere in tavola il buon cibo apprezzato da ogni buon endurista.


Inaugurazione gratuita e aperta a tutti il 22 e 23 aprile


La struttura comprende
tutta una serie di servizi pensati per andare incontro a chi, magari, non ha una propria moto a disposizione o vuole passare un fine settimana con la famiglia. È possibile quindi noleggiare moto e attrezzatura, richiedere assistenza medica con ambulanza, assicurazione e lavaggio della moto. È poi stata allestita una sala briefing, uno spogliatoio compreso di docce ed un maneggio nel caso in cui di cavalli ve ne bastasse uno. Al Poggiolo sono disponibili poi stanze, ristorante ed appartamenti, così come una zona riservata ai camper.

Nei prossimi mesi partiranno poi dei corsi di Enduro tenuti dalla Lucchinelli Experience, che amplia così un lavoro già ben avviato sul circuito di Adria per chi corre in pista, che potete scoprire meglio a questo link.

Si tratta, in poche parole, di un’enorme campo da golf adibito esclusivamente all’Enduro. Troppe volte ci siamo chiesti come sarebbe, ed ora che c’è la possibilità di scoprirlo non abbiamo intenzione di rinunciare. Potete trovare maggiori dettagli sulla pagina Facebook dell’organizzatore dell’evento cliccando qui.

Vi aspettiamo!

- Autore Cosimo Curatola

ADV e News che potrebbero interessarti: