suzuki gsx 1400

Cuore pulsante della GSX 1400 è il motore. Il quattro cilindri Suzuki spinge fortissimo, ma è straordinariamente dolce nell’erogazione della sua potenza, che ben distribuita su tutto l’arco di utilizzo rende la guida facile e piacevole.

Suzuki GSX 1400. La nuovissima Suzuki GSX 1400 si presenta come una “supernaked” che ricorda il fascino delle maxi anni ’70. La GSX possiede un look che ispira potenza. E di potenza ne ha da vendere la nuova Suzuki, anche se non si tratta di una naked “cattiva”. Niente linee esagerate pertanto, o comportamento ciclistico esasperato. Cuore pulsante della GSX 1400 è il motore. Il quattro cilindri Suzuki spinge fortissimo, ma è straordinariamente dolce nell’erogazione della sua potenza, che ben distribuita su tutto l’arco di utilizzo rende la guida facile e piacevole. Contenuto inoltre il consumo di carburante, che si attesta tra i 7 e i 9 litri ogni 100 Km garantendo, grazie al serbatoio da 22 litri, un’autonomia di circa 300 Km. La posizione di guida col busto eretto, la sella ampia e non troppo alta da terra e il manubrio largo la rendono maneggevole anche nel traffico cittadino, facendo ben presto dimenticare gli oltre 228 Kg di peso dichiarati. Funzionale l’impianto frenante: il freno a disco anteriore da 320 mm con pinze a sei pistoncini permette una frenata efficace e progressiva allo stesso tempo. Concludendo ci troviamo di fronte ad una naked pregevole e fascinosa, offerta ad un prezzo un po’ “impegnativo”: 19.320.000 lire (f.c.).

- Autore Infomotori

ADV e News che potrebbero interessarti: