Tutte le novità Honda moto 2018 e 2019 a EICMA

Quest’anno al Salone di Milano Honda presenta la gamma moto e scooter rinnovata, con due modelli nuovi e tre aggiornati, che portano nuova linfa nell’affollato segmento delle medie cilindrate.

Quest’anno al Salone di Milano Honda presenta la gamma moto e scooter rinnovata, con due modelli nuovi e tre aggiornati, che portano nuova linfa nell’affollato segmento delle medie cilindrate.

Honda CB650R
Dopo aver presentato nel corso dello scorso anno le roadster CB1000R, CB300R e CB125R, Honda porta a EICMA lo stile “Neo Sports Café” che mescola ispirazioni café racer e prestazioni elevate, con un risultato estetico di tutto rispetto che sicuramente riuscirà a conquistare importanti fette di mercato nel mondo degli appassionati di moto. Protagonista dell’estetica è il motore a 4 cilindri in linea, ma il look premium è accompagnato da altre caratteristiche di rilievo che fanno di CB650R una media naked con un mix di fascino estetico e tecnico unico nel segmento delle roadster di media cilindrata. La moto è disponibile anche in versione depotenziata per coloro i quali desiderano guidarla con la patente A2.

Honda CBR650R
Fortemente ispirata alla Fireblade questa nuiova CBR650R si caratterizza per un frontale molto aggressivo e le carene snelle alle quali viene accostata una coda molto corta che conferisce alla moto un look particolarmente sportivo. Il suo grintoso motore a 4 cilindri in linea è dotato oggi della lettera “R” ed eroga la potenza massima di 95 CV a 12.000 giri al minuto con più coppia su tutto l’arco di erogazione.
Anche in questo caso la moto disponibile per coloro i quali desiderano guidarla con patente A2.

Honda CB500F, CBR500R e CB500X
I modelli equipaggiati con il bicilindrico parallelo di 500 cc sono state aggiornati per rafforzare la loro immagine rispettivamente roadster, sportiva e adventure. La scelta di proseguire su questa strada è stata determinata dalle importanti vendite a livello europeo, ben 75.000 unità, dal lancio iniziale avvenuto nel lontano 2013.
I tre modelli sono oggi dotati di un nuovo ammortizzatore posteriore, frizione assistita e antisaltellamento, luci full-led, nuova strumentazione LCD con indicatore della marcia inserita e nuovo sistema di scarico.
A livello estetico Honda CB500F mostra un frontale più spigoloso e fianchi più decisi, mentre la Honda CBR500R trae ispirazione dalla Fireblade e riceve una posizione di guida più caricata sull’anteriore.
Honda CB500X conferma il suo spirito di avventuriera con la ruota anteriore da 19 pollici, sospensioni ad escursione maggiorata e un maggiore angolo di sterzo.

Honda si presenta al salone milanese anche con il best seller SH300i, che nell’anno 2019 viene ulteriormente migliorato equipaggiandolo di alcuni sistemi quali il controllo di trazione HSTC e Smart Top Box che permette l’apertura, chiusura e lo sgancio senza chiave.

- Autore Redazione

ADV e News che potrebbero interessarti: